Sterilizzazione a Sale

La sterilizzazione a sale si basa sul processo dell’elettrolisi del cloruro di sodio(sale), che porta alla formazione di acido ipocloroso (cloro). Il cloro sciogliendosi nell’acqua, la disinfetta eliminando così batteri, alghe e microrganismi e ossidando i residui organici.

Come funziona

Dopo aver installato lo sterilizzatore va aggiunto il sale nella quantità di 4g per ogni litro d’acqua della piscina. Il principio di funzionamento è relativamente semplice: viene scissa la molecola di cloruro di sodio (sale) attraverso il passaggio (dell’acqua salata) all’interno di un campo magnetico, in questo modo si produce cloro.

© Ecoimpianti di Iannotta Vincenza - P.IVA 12125740014
Privacy e Cookies

created by Lynk Group
Ecoimpianti Piscine
Via Fornacino 162 10040 Leinì
Tel. 011/9968652 Fax. 011/9910502
Email: ecoimpianti@live.it